Questo sito utilizza i cookie per una migliore navigabilità e per fornire i servizi abilitati nel portale. Per maggiori informazioni sulla nostra cookie policy clicca qui

Copyright 2020 - Custom text here

Events Calendar

Nuovi approcci tecnologici per potenziare il plant phenotyping
Tuesday 05 March 2019
Hits : 291

La fenotipizzazione high throughput delle piante, la fenomica vegetale, è un settore di ricerca emergente e in rapida crescita, che punta a colmare il divario esistente tra gli approcci genomici, fisiologici e agronomici per una migliore comprensione di come si sviluppa il fenotipo. La fenomica trae vantaggio dagli sviluppi dell’imaging, della computer vision e delle tecnologie di sensori, consentendo la rilevazione non distruttiva e in continuo di parametri fenotipici, e spazia dalla scienza di base alle applicazioni nel breeding e nell’agricoltura di precisione, con studi condotti in ambiente controllato e in campo aperto.

Sviluppare una rete collaborativa è fondamentale al fine di scambiare esperienze e definire standard, coordinando sforzi, competenze e conoscenze. Il CNR e l’ALSIA coordinano la Joint Research Unit (JRU) denominata Italian Plant Phenotyping Network, PHEN-ITALY, composta anche da varie Università e Centri di Ricerca. La JRU si sviluppa attorno alla Infrastruttura Tecnologica per l’High Throughput Phenotyping unica in Italia e installata presso il Centro di Ricerche Metapontum Agrobios dell’ALSIA, che ospita anche una Unità di Ricerca dell’IBBR CNR. Nel quadro delle iniziative internazionali connesse all’International Plant Phenotyping Network e al Progetto EMPHASIS (European Infrastructure for Multi-scale Plant Phenotyping And Simulation for Food and Security in Changing Climate ) per la costituzione di una Piattaforma Tecnologica Europea ESFRI sul Plant Phenotyping, PHEN-ITALY intende raccogliere tutte le iniziative nazionali che operano in questo settore scientifico e tecnologico e tutte le proposte di utilizzo, innovazione e sviluppo di queste infrastrutture.

Il workshop ha lo scopo di mettere in contatto due mondi scientifici che normalmente dialogano poco: il mondo della ricerca biologica e quello della ricerca tecnologica. Infatti le nuove tecnologie della digital vision, della chimica-fisica e della Information and Communication Technology possono essere messe a sistema con le scienze biologiche, biotecnologiche e naturali al fine di sviluppare nuovi metodi d’indagine che possano garantire una visione approfondita dei fenomeni biologici in maniera continuativa e non distruttiva.

Per Informazioni:
Maria Pia Dibuduo, CNR IBBR
080 5583400 int. 245
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

  programma

 

 

Location ALSIA – Centro Ricerche Metapontum Agrobios S.S. JONICA 106 Km. 448.2 Polo Alsia di Pantanello - Metaponto
Iscriviti alla nostra Newsletter
Terms and Conditions