Questo sito utilizza i cookie per una migliore navigabilità e per fornire i servizi abilitati nel portale. Per maggiori informazioni sulla nostra cookie policy clicca qui

Copyright 2019 - Custom text here

Consorzi

 

 


PRODAL SCRL

Scopo della Società è lo svolgimento di attività di ricerca, sviluppo e formazione superiore nel settore delle produzioni agroalimentari, con l’obiettivo di mantenere e sviluppare un sistema di competenze e professionalità di elevato livello in un settore strategico per lo sviluppo economico e industriale della Regione Campania.


 

 

DISTRETTO AGROALIMENTARE REGIONALE DARE SCRL

Il D.A.Re. scrl, distretto tecnologico e produttivo nel settore agroalimentare ed agroindustriale nelle Regione Puglia,   è una società di gestione e governance del Distretto Tecnologico Agroalimentare. La sua missione è quella di generare, condividere e trasferire innovazioni attraverso la collaborazione tra gli attori del mondo della ricerca, dell’imprenditoria e della finanza al fine di promuovere l’eccellenza scientifica, accrescere il vantaggio competitivo del sistema produttivo, attrarre nuovi investimenti e supportare le scelte di policy.


 

CENTRO REGIONALE PER LE TECNOLOGIE AGROALIMENTARI - CERTA SCRL

CERTA SCRL è un Centro di Competenze a carattere sovraregionale. La mission è sostenere l'innovazione nel sistema produttivo agroalimentare nel Meridione attraverso lo svolgimento di attività idonee per favorire l’innovazione di prodotto e di processo a beneficio principale, anche se non esclusivo, delle piccole e medie imprese nell’ambito dell’area tematica “agroindustria alimentare” del bando PON del MUR Avvisso Pubblico n. 1854/2006, attraverso la costituzione di Centri di Competenza Tecnologica secondo il modello “a rete” in ambiti coerenti con le specializzazioni produttive delle regionali meridionali.


 

CONSORZIO DI RICERCA PER L'INNOVAZIONE TECNOLOGICA, SICILIA AGROBIO E PESCA ECOCOMPATIBILE SOCIETA' CONSORTILE A RESPONSABILITA' LIMITATA SICILIA  - AGROBIO SCRL

L'obiettivo generale del Distretto Tecnologico AgroBioPesca è conseguire una concreta trasformazione e modernizzazione nel settore agroalimentare e ittico siciliano, mediante realizzazione e gestione di azioni di razionalizzazione e modernizzazione del settore agro-alimentare della Regione Sicilia, attraverso la promozione di relazioni tra il mondo della ricerca e della impresa, con particolare riguardo alle applicazioni produttive ed al trasferimento di tecnologie nel settore agro-alimentare ed agroindustriale; all’elaborazione di attività di certificazione del prodotto agroalimentare, di sicurezza e igiene degli alimenti, di tracciabilità e rintracciabilità, di packaging, di shelf-life e analisi sensoriale; all’aumento della capacità di innovazione dei suoi Soci trasferendo nel settore agroalimentare i risultati e le applicazioni della ricerca; all’internazionalizzazione delle imprese e alla penetrazione in nuovi mercati dei suoi Soci intraprendendo e sviluppando forme di cooperazione e collaborazione, con paesi esteri.


 

 

MEDEA - QUALIMED SOCIETA' CONSORTILE A RESPONSABILITA' LIMITATAMEDEA - QUALIMED

Il Consorzio svolge attività di studio, di ricerca, di trasferimento tecnologico, di consulenza nel settore agroalimentare. La costituzione della Società rappresenta l’obiettivo principale e finale del Progetto MeDEA, “Mediterraneo ed Alimentazione” che nasce in attuazione del P.O.R. Campania 2000 – 2006 – Misura 6.5 azione B lettera E “Cooperazione Interistituzionale Mediterranea”, iniziativa “Dieta Mediterranea” – Salvaguardia e Valorizzazione della Biodiversità Alimentare dei Paesi del Mediterraneo.


 

LINFA S.C.A.R.L.

Obiettivo della Scarl è - Promuovere lo sviluppo della ricerca scientifica in un clima di fattiva collaborazione, e in accordo con i principi della libera circolazione delle persone e delle idee espressi nell’Articolo 33 della Costituzione Italiana;
- Condividere risorse, conoscenze, strumenti e dati per la realizzazione di progetti comuni di ricerca a livello nazionale ed internazionale, indirizzati primariamente al conseguimento di uno sviluppo sostenibile;
- Promuovere sia l’accoglienza di ricercatori provenienti dall’estero sia la mobilità internazionale dei propri ricercatori, favorendo con ogni iniziativa possibile la cooperazione internazionale, con particolare riferimento alle donne e ai giovani;
- Sviluppare anche congiuntamente iniziative di trasferimento tecnologico che stimolino l’innovazione nel contesto sociale ed economico della regione e del paese, e contribuiscano alla costruzione di processi di pace e di sviluppo nelle relazioni con altri paesi;
- Rendere operativi i suddetti impegni con specifiche convenzioni bilaterali o multilaterali tra tutte le istituzioni ed enti che aderiscono al Venice Statement for research;
- Sostenere attraverso l’eccellenza scientifica e tecnologica l’attrattività di investimenti in settori produttivi ad alta tecnologia, di contribuire al rafforzamento delle competenze scientifiche dei soci, nonché di rafforzare il sistema della ricerca calabrese, nazionale ed internazionale.


 

PORTICI INNOVAZIONE S.C.A.R.L

Obiettivo di PORTICI INNOVAZIONE è Il sostentamento di progetti che abbiano come finalità la ricerca, l’innovazione, la promozione e la diffusione della scienza, la formazione, l’utilizzo delle tecnologie innovative e del prodotto della ricerca, per lo sviluppo del territorio nel rispetto dell’ambiente, con ricadute positive per l’occupazione dell’area e della popolazione interessata.


 

 

LABORATORIO DI MONITORAGGIO E MODELLISTICA AMBIENTALE PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE

Il Consorzio LaMMA è un consorzio pubblico tra la Regione Toscana e il Consiglio Nazionale delle Ricerche.   Dal punto di vista giuridico si configura come organo in-house della Regione Toscana, secondo quanto stabilito dalla Legge Regionale 39/2009, dotato di personalità giuridica di diritto pubblico, di autonomia amministrativa, organizzativa e contabile.Il Consorzio unisce le competenze della ricerca scientifica CNR con le finalità di pubblica utilità dell’amministrazione per sviluppare prodotti e servizi per il territorio e la collettività toscana. Svolge, a supporto delle attività istituzionali degli Enti partecipanti attività volte: allo studio, rilevazione ed elaborazione dati nei settori della meteorologia, climatologia, idrometria e mareografia; allo sviluppo di dati spaziali integrati con dati telerilevati a supporto della modellistica ambientale; allo sviluppo e diffusione dell’informazione geologica e delle sue applicazioni per la tutela del territorio; alla diffusione della ricerca di cui sopra e sostegno dell’innovazione nei processi produttivi

 

 

Iscriviti alla nostra Newsletter
Privacy e Termini di Utilizzo