Miglioramento delle reazioni enzimatiche a cascata attraverso metodi innovativi d?immobilizzazione in vivo.

l’accoppiamento covalente di due o pi enzimi considerato strategico per aumentare l’efficienza delle reazioni enzimatiche a pi fasi, denominate anche ?reazioni a cascata?. Ci permette l?espansione e il miglioramento del loro impiego nelle produzioni industriali o nei sistemi diagnostici, in particolare per la rilevazione di glicosidi di cui non si dispone ancora di saggi diretti. Il miglioramento dei sistemi d?immobilizzazione e di accoppiamento covalente degli enzimi un importante obiettivo nella moderna biotecnologia. Nuovi sistemi d?immobilizzazione in vivo di proteine che fanno uso di particolari protein-tag (ASLtag; Merlo et al., JEIMC, 34: 490-499) sono stati prodotti nel laboratorio del Dr. Perugino. I geni codificanti le ASLtag saranno fusi a quelli di vari enzimi glicosidasi e glicosil-trasferasi d?interesse biotecnologico (forniti dal Prof. Withers). La loro espressione in Escherichia coli porta all?esposizione (immobilizzazione in vivo) dei suddetti enzimi sulla membrana esterna del batterio, grazie alle propriet delle ASLtag. In seguito, presso i laboratori dell?UBC Science, le proteine di fusione in E.coli saranno legate covalentemente, attraverso l?utilizzo di linker bifunzionali (prodotti dal Dr. Minassi dell?Universit Piemonte Orientale di Novara). Gli enzimi accoppiati e immobilizzati ottenuti saranno confrontati ai relativi enzimi liberi nella loro capacit di funzionare nelle reazioni a cascata, cos come sar valutata la loro stabilit nel tempo e in varie condizioni di reazione.Il principale vantaggio di questa nuova metodologia risiede nel fatto che non richiede la purificazione dei bio-catalizzatori, il loro accoppiamento e la loro finale immobilizzazione.

Deadline 2019/2020

Category STM 2019

Institute IBBR – Institute of Biosciences and Bioresources

Contact person Giuseppe Perugino giuseppe.perugino@ibbr.cnr.it

Link

Role Partner

Related Posts